Aggettivi delle stagioni

Le stagioni

 

 

Formiamo nuove parole!

Vediamo come si formano gli aggettivi derivati dai nomi delle quattro stagioni.


autunno

Autunno => autunnale

L’ autunno mi piace tanto, durante questa stagione qui in Sardegna non fa ancora freddo e si può andare al mare anche a fine settembre quando ormai la maggior parte della gente è andata via e la spiaggia è tutta per te. Le giornate autunnali non sono poi così male!

inverno

Inverno => invernale

L’ inverno, non dura molto da queste parti, ma il tanto che basta per farti venire la nostalgia della bella stagione. Con questo non voglio dire che non ha i suoi lati positivi come ad esempio il Natale, le strade illuminate e … i saldi invernali!

 


primavera

Primavera => primaverile

… e finalmente la primavera! Le giornate si allungano, il sole scalda un po’ di più, gli uccellini cinguettano e sugli alberi sbocciano i primi fiori, tutto bellissimo per chi non soffre di allergie al polline… nonostante questo, non si può negare che l’ aria primaverile metta sempre di buon umore!

 


estate

Estate => estivo/-a

Eccola l’ estate! Da queste parti dura sempre molto, è calda anzi, spesso torrida, affollata e ventosa. Nel periodo estivo io vado quasi tutti i giorni al mare ( impossibile resistere!) probabilmente questo è l’ unico modo per sopravvivere alle alte temperature. In Sardegna è la stagione più vivace, arrivano tantissimi turisti da ogni parte del mondo e vengono organizzati bellissimi eventi e concerti estivi all’ aperto. Uno dei tanti aspetti che mi piacciono di questa stagione? La frutta estiva! La mia preferita 🙂

 


Guardate anche il mio video su Youtube per vedere come si formano gli aggettivi di cui abbiamo parlato.

Vi piacerebbe un articolo su un argomento che vi interessa particolarmente? Seguite la mia pagina Facebook ” Your Italian Teacher” e fatemi le vostre proposte!

Per tenere il vostro italiano forte e sano unitevi a ” YIT- Quiz and Questions“.

Vi aspetto!

You may also like...