La parola FINE

In quanti modi può si può usare il verbo finire e la parola fine?

 

In tanti modi! In questo articolo ne vediamo alcuni.

Solitamente il verbo finire viene utilizzato per comunicare che 

 

 

  • qualcosa è stata portata a termine (da qualcuno):

Il giardiniere ha finito di potare gli alberi poche ore fa.

 

Hai finito di leggere il libro di Andrea Camilleri?

 

 

 

qualcosa si  è completamente esaurita:

Le uova sono finite, non posso cucinare la frittata.

 

La benzina è quasi finita, andiamo subito dal benzinaio!

 

  • qualcosa è terminata, si è conclusa:

 

L’ estate è finita, le vacanze sono finite, tutti tornano al lavoro.

 

La lunghissima chiacchierata tra Matteo e Laura è finita!

 

Avete notato qualche differenza tra i verbi usati nelle frasi di esempio? 

Esatto! Il verbo ausiliare (essere/avere). 

Usiamo l’ ausiliare avere quando il verbo finire è seguito da un oggetto o dalla preposizione di+ verbo all’ infinito ( vedi i primi tre esempi)

In certi casi usare uno o l’ altro ausiliare è di vitale importanza 🙂 ! 

Vediamo perché:

Ho finito! (vuol dire che ho portato a termine qualcosa)

Sono finito/-a! Se usi questa frase mi dispiace per te, significa che sei in grossi guai …leggi gli esempi:

 


La mia fidanzata ha scoperto che non sono andato al cinema con lei perché sono andato a giocare a calcetto con i miei amici …sono finito! ( questo ragazzo avrà presto grossi problemi

Batman si ritrova disarmato davanti al Jocker che impugna una pistola laser, il Jocker dice a Batman :” sei finito!” (il Jocker dice a Batman che morirà!) 

 

Provate a immaginare come prosegue la storia del ragazzo che gioca a calcetto e di Batman, riusciranno a salvarsi 🙂 ? Scrivetemi la vostra storia.

Un argomento che confonde spesso gli studenti è l’uso di: alla fine e finalmente.

Riuscite a trovare la differenza tra queste due frasi?:

Alla fine del film la polizia scopre il ladro.

 

 

Finalmente la polizia ha scoperto il ladro!

Trovate la soluzione a fine pagina 😉

Siamo arrivati alla conclusione di questo articolo, spero di non avervi sfiniti! Ditemi se vi è stato utile e se conoscete altre parole o verbi che utilizzano la parola fine.

A presto!

Valeria

Trovate la definizione completa del verbo finire su Treccani.it/vocabolario

Soluzione: 

Alla fine indica la parte finale, l’ ultima parte, la fine; ad esempio: 

“Alla fine del manuale trovi le fonti bibliografiche”.

“Alla fine sono arrivati anche i miei amici”.

Finalmente lo usiamo di solito come esclamazione per esprimere soddisfazione per la realizzazione di qualcosa che aspettavamo da tempo; ad esempio:

“Finalmente sono iniziate le vacanze!”

“Finalmente sei arrivata! Ti aspetto da mezz’ ora!”

“Finalmente ho finito i lavori di ristrutturazione!”


Qui trovate il mio video sulla parola fine:



Qui trovate la definizione completa della parola fine

 


Vi piacerebbe un articolo su un argomento che vi interessa particolarmente? Seguite la mia pagina Facebook ” Your Italian Teacher” e fatemi le vostre proposte!

Per tenere il vostro italiano forte e sano unitevi a ” YIT- Quiz and Questions“.

Vi aspetto!

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *